Attrezzatura fotografica in viaggio: cosa portare per viaggiare leggeri

by Laura
0 commento

Un viaggio è un’esperienza che dura per lungo tempo. Inizia con il sogno ed il forte desiderio di esplorare una terra, continua con l’esperienza nel luogo tanto ambito e termina con i ricordi che rimangono indelebili nel cuore. 

Ogni tanto la memoria gioca brutti scherzi e rischiamo di dimenticare qualche ricordo. Il modo migliore per fare in modo che questo non accada è quello di immortalare i momenti speciali ed anche i momenti non proprio felici. Nel futuro si potresti ridere o essere fiero di aver affrontato una difficoltà in viaggio.  Durante i miei viaggi amo viaggiare “leggera” e non caricarmi di eccessiva attrezzatura fotografica, ma nel contempo è mio desiderio avere sempre fotografie e video di alta qualità. Se sei in cerca di un’attrezzatura da portare con te puoi scegliere una fotocamera digitale di Panasonic. Di seguito ti guido nella scelta dell’attrezzatura più adeguata.

Fonte: Pixabay

ATTREZZATURA FOTOGRAFICA IN VIAGGIO: COSA PORTARE PER VIAGGIARE LEGGERI? 

FOTOGRAFIA 

Esistono in commercio diverse macchine fotografiche, come: reflex, compatte e mirrorless. Ma quali garantiscono un buon rapporto leggerezza/qualità delle fotografie? 

Le macchine fotografiche tipo reflex, abbinate ad un buon obiettivo, consentono di scattare ottime fotografie, ma sono pesanti e portarle in giro per intere giornate può risultare scomodo. 

Le macchine compatte sono pratiche, ma con esse non è possibile scattare fotografie ad alta risoluzione. Inoltre, avendo un’ottica fissa le foto ingrandite potrebbero essere a bassa risoluzione e presentare molto “rumore”.  

Le mirrorless sono leggere ed è possibile cambiare l’ottica. Questo fa sì che siano molto pratiche in viaggio.

Fonte: Pixabay

VIDEO 

Quando viaggio, adoro fare video e riprendere i momenti più belli, che una volta tornata a casa sistemo in un video unico da mostrare a parenti, amici e sui social. Per eseguire le riprese uso l’action camera GoPro Hero 4 silver. È molto pratica e resiste fino a 40 metri sott’acqua. Da amante dello snorkeling trovo che questo sia un requisito ottimo e indispensabile. Il video girato in Indonesia è stato ripreso con questa action camera. 

SMARTPHONE 

Per tenerti sempre aggiornato durante i miei viaggi scatto e riprendo anche con lo smartphone. In questo modo posso condividere in tempo reale le mie esperienze con te. Per scattare delle buone fotografie occorre avere uno smartphone che abbia una buona fotocamera ad alta risoluzione. 

Fonte: Pixabay

ACCESSORI 

Inoltre, a seconda del tipo di viaggio porto con me degli accessori.  I più frequenti sono gli attacchi per la GoPro che ho acquistato su Amazon due anni fa. Nonostante non siano originali sono ottimi e resistenti. Alcuni di questi sono stati utilizzati anche da Alberto durante le gare o sessioni in diverse piste di karting.  

Un altro accessorio che consiglio è il treppiede. Lo uso specialmente quando viaggio con bagaglio da stiva. È un accessorio molto pesante, ma indispensabile per scattare fotografie di gruppo con autoscatto, se si è in viaggio da soli oppure se si desidera scattare durante le ore notturne o serali. 

Fonte: Pixabay

Articolo scritto in collaborazione con Panasonic. 

Lascia un commento