Design balinese: idee per trasformare la tua casa

by Laura
0 commento

Bali, un nome che fa subito pensare a spiritualità, verdi risaie, mare e relax. Tante persone amano quest’isola indonesiana. Come dargli torto? Io stessa ho amato e amo questo piccolo angolo di mondo, dove la tradizione di confonde con la modernità. Questo accade anche per il design balinese, uno stile inconfondibile che molti amano. Prima della partenza passai diverse ore al pc per trovare hotel che richiamassero il design di una casa tradizionale balinese e che fossero immersi in verdi risaie. 

Villa Pajar

Se anche te ami il design balinese potrai trasformare la tua casa con pochi piccoli lavori edili o cambiando qualche complemento d’arredo. In questo articolo ti racconto come fare tutto ciò. 

DESIGN BALINESE: IDEE PER TRASFORMARE LA TUA CASA 

Prima di darti i consigli desidero raccontarti gli elementi fondamentali del design balinese, da seguire per l’ottima riuscita del lavoro. Non bisogna mai trascurare le origini! 

LA TIPICA CASA BALINESE 

Oggi il design balinese, come del resto quasi tutti gli altri stili di arredamento, ha subito l’influenza della modernità, conservando alcuni degli elementi più essenziali. 

Il design balinese unisce armoniosamente anima, corpo e natura in un mix perfetto! Proprio per questo, le case balinesi si sviluppano per lo più all’aperto e solo alcuni ambienti sono racchiusi tra mura. D’altronde con il clima sempre caldo perché non approfittare dell’aria aperta?  

La tipica casa balinese è composta da un cortile nel quale vi sono diversi piccoli edifici a capanna. Quelli aperti senza murature sono gli ambienti per la vita diurna come: salotti, cucine e ambienti conviviali, mentre le capanne racchiuse da murature sono quelle dedicate alla zona notte. Inoltre, nel lotto di ogni casa vi è un piccolo templio ed uno spazio dedicato al bestiame. Le antiche case si chiamavano Kuren. Durante il mio viaggio a Bali, ebbi la fortuna di visitare una casa tradizionale di Penglipuran, ti ho raccontato del mio viaggio con gli articoli della categoria Indonesia.

LA CASA BALINESE MODERNA 

Con il turismo di massa anche il design balinese ha subito dei cambiamenti, diventando più ricercato e moderno. Nonostante ciò, la casa balinese ha mantenuto il living esterno e la zona notte racchiusa tra murature. Le camere hanno ampi letti matrimoniali rialzati da terra, spesso con baldacchini utilizzati per le reti antinsetto.   

Il bagno è uno dei miei ambienti preferiti della casa balinese moderna. È esterno e viene arredato come se fosse una piccola parte di giardino o foresta tropicale. 

Nello spazio verde del giardino spesso trova parte una piscina dai toni scuri e smeraldo, con zampilli d’acqua fuoriuscenti da statue che ricordano Ganesha o altre divinità, oppure piccoli stagni domestici con ninfee. A bordo piscina spesso vi è una piccola struttura con materasso e cuscini dedicata al relax. I percorsi esterni sono solitamente stretti e ricoperti da sassolini neri e bianchi che disegnano motivi floreali. 

24.7 тыс. отметок «Нравится», 163 комментариев — 🌍 Art & Architecture Magazine (@modern.architect) в Instagram: «Jungle #Villa, 📍 #Bali #Indonesia, 📸 @michutravel, . . . . . #modernarchitect #architect #design…»
Fonte: Pinterest
C A S A L I O Luxury Villas | www.casalio.com | #casalio #villas #travel #wanderlust #fernweh #Luxurytravel #luxurvillas #luxuryvillaseurope #ferienhaus #ferienvilla
Fonte: Pinterest
Gazébo et abri soleil : des idées pour jardin avec piscine
Fonte: Pinterest

COLORI E MATERIALI 

Il design balinese è in totale armonia con la natura, risultato ottenuto grazie all’abbinamento di materiali e colori.  

Solitamente, i colori maggiormente usati sono:  

  • marrone, richiama il legno delle foreste tropicali e del terreno 
  • verde, si ispira alle piante delle foreste e alle risaie 
  • grigio, che rimanda al colore della pietra 
  • Arancio, colore amato dai balinesi utilizzato per dipingere case, recinzioni e templi 
  • Bianco

Questi colori vengono abbinati a due materiali fondamentali: legno e pietra. 

I MIEI CONSIGLI PER TRASFORMARE LA TUA CASA IN STILE BALINESE 

Ora penserai: “Laura è molto bello, ma come possiamo avere una casa con living e bagno all’aperto?” In effetti, da noi questo non è possibile, o per lo meno si potrebbe fare, ma non sarebbe sfruttabile per tutto l’anno. Tuttavia, è possibile trasformare anche un ambiente interno.  

SALOTTO 

L’effetto “natura” dovrà essere il comune denominatore di ogni ambiente della casa. L’uso del legno è sicuramente la scelta migliore, ma occorre prestare attenzione poiché in commercio ne esistono così tante varietà che è facile sbagliare. Le scelte migliori saranno: il bambù ed il legno di palma.  

Il bambù è un legno impiegato soprattutto per la produzione di mobili sia per interno sia per esterno, mentre con il legno di palma vengono prodotti pavimenti e arredi. Quest’ultimo è poco conosciuto in Europa, ma trova ampio impiego in Asia e in Africa. Le buone caratteristiche di durezza e stabilità rendono il legno di palma un materiale più resistente rispetto ai legni europei, come per esempio il noce ed il rovere. Inoltre, il legno di palma è particolarmente adatto per gli ambienti esterni poiché ha una elevata resistenza agli agenti atmosferici.

Salotto modulare Kyoto in bambù
Fonte: Pinterest
Mustique - Serenissima
Fonte: Pinterest

CAMERA DA LETTO 

Un morbido e ampio divano bianco è sicuramente la scelta migliore per dare un tocco di luminosità al living, mentre quadri intagliati nel legno daranno all’ambiente un tocco asiatico. 

I materiali e lo stile della camera da letto sono simili al soggiorno. Sono da preferire mobili in legno non laccati chiari o scuri e decorazioni intagliate nel legno. Anche in questo ambiente l’abbinamento del bianco con arancione e legno è vincente. 

Balinese King Bed Headboard Wood Carving #IdeasForInteriorPlanning
Fonte: Pinterest
Balinese Landscape Architecture_26
Fonte: Pinterest
The bright and airy Villa Pantai at the Ketapang Estate in Tabanan, on Bali’s southwestern coast.
Fonte: Pinterest

BAGNO

Il bagno è l’ambiente che preferisco. Se hai avuto la fortuna di visitare Bali saprai che non è difficile trovare dei bagni in parte all’aperto con un piccolo angolo a giardino. Nei nostri bagni è impossibile aprire un varco per creare un vero giardino. Tuttavia, è impossibile ricrearne l’ambiente all’interno dei nostri bagni. Scegliere di rivestire il pavimento con piastrelle grigie oppure effetto legno è sicuramente un’ottima scelta. Tuttavia, il mio consiglio è quello di lasciare dei “buchi” nel pavimento in modo da non rivestirli con la ceramica ma con sassi bianchi o grigi che rendono il bagno divertente e naturale. Lo stesso potrai farlo anche nella doccia. Per quest’ultima ti consiglio un soffione a soffitto con effetto cascata. In commercio esistono diversi tipi di soffioni, alcuni dei quali cambiano colore. Inoltre, ti sconsiglio la scelta di una doccia con box in plastica, ma di preferire una semplice lastra in vetro. Se il tuo bagno è abbastanza ampio potresti inserire delle piccole fioriere a pavimento oppure una parete a verde che daranno un tocco di “foresta tropicale” al tuo bagno.  

Se desideri aggiungere la vasca da bagno o sostituirla potrai sceglierne una dalla forma ovale e non incassata, che a differenza della vasca tradizionale rettangolare ha una forma più armoniosa. Ai piedi della vasca lascia dei vuoti nel pavimento da riempire con sassi. Per l’arredo bagno scegli elementi in legno con molti ripiani vuoti per gli asciugamani.  Potrai rivestire le pareti con delle piastrelle color grigio effetto pietra. Sono preferibili piastrelle in grande formato. 

Lovely House Plants In The Bathroom34
Fonte: Pinterest
Quelles plantes pour salle de bains choisir?
Fonte: Pinterest
Tendenze arredamento bagno 2016 (Foto 13/41) | Designmag
Fonte: Pinterest
Fonte: Pinterest

TERRAZZO E GIARDINO 

Se hai un grande giardino potrai dedicare uno spazio per un terrazzo o spazio coperto che potrai arredare con un angolo cucina, un grande tavolo in legno intagliato e uno spazio relax. In quest’ultimo potrai sistemare un salottino esterno con divani bianchi e arancio.

Pour s'évader, pour rêver, réchauffer un intérieur un peu trop austère, il suffit parfois de trois fois rien. Quelques touches de bleu turqu...
Fonte: Pinterest
Peaceful island hideaway with Balinese design
Fonte: Pinterest
Balinese Sun Umbrella $70
Fonte: Pinterest

Se hai un piccolo giardino potrai posare un deck in legno con un semplice tavolino in ferro e un ampio ombrellone con tipici pendenti balinesi dalla forma circolare.


Nella vita sono ingegnere edile libero professionista e mi occupo di architettura, design ed edilizia. Se desideri avere una consulenza, oppure hai bisogno di un professionista per ristrutturare casa puoi scrivermi a inviaggioconlebrioches@gmail.com 

Ti potrebbe anche piacere

Lascia un commento