Marina Bay Sands di Singapore: la mia esperienza

by Laura
0 commento

Il mio soggiorno al Marina Bay Sands di Singapore è stato breve ma entusiasmante! Se hai letto il mio racconto del viaggio (Viaggio a Singapore: guida alla città durante il Gran Premio di Formula 1) saprai già che la notte in hotel, come del resto tutto il viaggio è stato il regalo che ho fatto ad Alberto per i suoi 30 anni.

Il Marina Bay Sands di Singapore è il sogno di tutti (o quasi). Grazie alla sua architettura composta da tre torri e alla sua piscina situata sul tetto dell’edificio (57° piano), è presto diventato famoso in tutto il mondo ed un “must visit” della città. Quello che molti non sanno è che il Marina Bay Sands offre molto più di un pernottamento ed una nuotata con vista pazzesca. Infatti, l’hotel è una “piccola” città dentro la grande Singapore. Ti starai chiedendo cosa abbia veramente da offrire… Ebbene, oltre al rinomato hotel il sito ospita: un centro commerciale enorme disposto su 4 piani con tanto di canale navigabile da barchette, il casinò più grande al mondo, due teatri, un centro congressi e l’Art Science Museum. Non solo, sia nel centro commerciale che in hotel vi sono tantissimi ottimi ristoranti, alcuni anche raffinati. Ma andiamo per gradi…

LA MIA ESEPERINZA AL MARINA BAY SANDS DI SINGAPORE

Alle tre torri è possibile accedere direttamente tramite metropolitana, a piedi, oppure in auto/taxi. Qualche giorno prima dell’arrivo i clienti ricevono una e-mail con le indicazioni per raggiungere il banco del check-in. Per l’occasione avevo prenotato una camera King Club perciò, invece che raggiungere il banco del check-in e fare la coda venimmo accolti e accompagnati alla lounge nella quale, per passare il tempo d’attesa del check-in, vengono offerti dolci, acqua, caffè e tè. Personalmente, ho amato questo trattamento iniziale perché al banco nella hall c’era una coda lunghissima. Se arrivi al Marina Bay Sands nel pomeriggio e non hai prenotato una suite o Club Room tieni presente che avrai una buona mezz’ora d’attesa. D’altronde l’hotel ha 2561 camere.

LA MIA CAMERA

L’hotel offre camere dalle diverse caratteristiche e prezzi, che variano a seconda della tipologia e della posizione (vista città, vista cielo, vista porto, vista Gardens by the Bay).
Le camere Premier e Deluxe sono un’ottima scelta se si desidera trascorrere una o più notti nell’hotel senza spendere una fortuna, tuttavia queste camere non hanno inclusi la colazione e i servizi esclusivi come: check-in in lounge, express check-out ed accesso al Club 55.

Vista dalla nostra camera

Quando prenotai la notte in hotel scelsi di pernottare in una camera King Club con vista città. Tuttavia, al nostro arrivo non avevano più la camera per non fumatori, così ricevemmo un upgrade gratuito nella Orchid Suite, sempre con vista sulla città. Questa camera dalla superficie di 97 mq (quasi il doppio di casa mia) ha:
 un ingresso adibito a bar con macchina Nepresso e sala da pranzo con tavolo da 4 persone
 un soggiorno con divano, angolo scrivania e tv
 una camera spaziosissima con tv e salottino
 un bagno con due lavandini, vasca, doccia e wc

CLUB 55

Il Club 55 è il fiore all’occhiello per i clienti delle Club room e delle suite. Tutti i giorni in questo spettacolare ristorante, dall’arredamento curato e con vista sul Gardens by the Bay, vengono offerti colazione, degustazione di tè (dalle 14:00 alle 16:00) ed aperitivo (dalle 17:00 alle 19:00).

Durante il nostro soggiorno non riuscimmo a prendere parte alla degustazione di tè poiché arrivammo dopo, tuttavia non ci facemmo scappare l’aperitivo durante il quale è possibile scegliere tra numerose bevande e vino. Sia io che Alberto brindammo con un ottimo calice di champagne che prontamente ci venne riempito ogni volta che il livello scendeva poco sotto la metà. I drink sono accompagnati da un eccezionale buffet dolce e salato con prelibatezze asiatiche ed internazionali.

SKYPARK, FITNESS E BENESSERE

Lo Skypark e la sua piscina a sfioro, situata al 57° piano, sono senz’altro le attrazioni principali dell’hotel. In questa enorme area è possibile anche pranzare in uno dei numerosi ristoranti, godersi un rilassante idromassaggio con vista sul Gardens By the Bay e certamente nuotare nell’iconica piscina dalla vista pazzesca.
Allo SkyPark è possibile accedervi solamente se si è clienti dell’hotel, ovvero se si pernotta nell’hotel. Tuttavia, se desideri vedere il panorama dall’alto del Marina Bay Sands è possibile salire all’Observation Deck, al costo di 23 dollari (di Singapore) a persona. Lo SkyPark è sempre aperto dalle 6:00 del mattino alle 23:00.
Nell’hotel c’è anche una grande palestra con vista sulla Marina Bay ed un lussuoso centro benessere. Sfortunatamente, non ho avuto il tempo di provare il centro benessere, ma spero di riuscire la prossima volta.

COSA FARE NEL TEMPO LIBERO?

Se avrai molto tempo libero potrai scegliere tra diverse attività. Noi abbiamo passeggiato nel centro commerciale tra i tantissimi negozi lussuosi e di cosmesi.

Inoltre, abbiamo visitato la mostra interattiva “The future world: when art meets science”. Credo che questa sia assolutamente da non perdere ed è adatta ad adulti e bambini. Nel museo ci sono diverse installazioni luminose come uno scivolo digitale, una cascata e fiori digitali, “The space” un corridoio e di fili di luci led che cambiano colori ed intermittenza. Non solo, l’attività più incredibile è il disegno 3D. Ognuno può scegliere un animale o umano e colorarlo con i pastelli a cera, dopo inserirlo in un apposito scanner che lo proietterà sulla parete rendendolo 3D. La propria creazione 3D si muoverà sulla parete insieme a quelle delle altre persone.
Inoltre, è possibile passare del tempo al casinò e a teatro, ma non sono riuscita a provarli di persona.

RISTORANTI

Il Marina Bay Sands vanta più di 80 ristoranti. Noi abbiamo provato il Black Tap, ottimo ristorante di hamburger all’americana e bellissimi milkshake.

 

Sei mai stato al Marina Bay Sands di Singapore? Se la risposta è no, ti piacerebbe passarci almeno una notte?


L’articolo è stato redatto secondo la mia personale esperienza e le opinioni espresse sono interamente mie.

Ti potrebbe anche piacere

Lascia un commento