Un giorno a Riquewihr per vivere una fiaba Disney

by Laura
2 commenti

Riquewihr è un piccolo, piccolissimo paese dell’Alsazia. Nonostante le sue dimensioni è un vero gioiello da non perdere! 

Probabilmente, deve la sua fama al famoso cartone animato firmato Disney: “La Bella e la Bestia”. Infatti, Walt Disney prese spunto da numerosi luoghi di Riquewihr per creare il paese di Belle. Ricordi le bellissime casette a graticcio, la torre e la fontana dove Belle si fermò a leggere? Ebbene, non dovrai immaginare molto perché questi luoghi esistono veramente! Passo dopo passo ti porterò alla scoperta degli angoli più belli di Riquewihr. 

Un giorno a Riquewihr, cosa non perdere

L’ingresso principale di Riquewihr è un arco che sul quale vi è l’Hotel De Ville della città, che fu costruito nel 1809 sull’antica porta inferiore della città. Appena superato l’arco ti ritroverai in una piccola piazza, del quale noterai subito la fontana. Quest’ultima è la stessa sul quale Belle si fermò per leggere un libro in compagnia di qualche pecora.

Proseguendo lungo la via principale, Rue du Gènèral de Gaulle, ti addentrerai nel centro del paese. Rimasi incantata dalla bellezza e dal colore di ogni casa, molte di queste sono segnalate come edifici storici della città di Riquewihr. Le più importanti sono: la casa Au Bouton d’Or, la casa del viticoltore e la Maison du Marie Eberlin

In una traversa della via principale, troverai la chiesa Notre Dame di Riquewihr risalente al XIV secolo. Continuando a camminare lungo la via principale arriverai al Dolder, che con i suoi 25 metri di altezza domina e protegge, come un tempo, la città. Oggi la torre ospita il museo storico, dove è possibile ammirare alcune importanti opere d’arte. Varcato l’arco del Dolder potrai ammirare la Porta Alta della città, che conserva ancora i caratteri medioevali. Potrai approfondire la storia di Riquewihr potrai dedicare del tempo al museo de la Tour de Voleurs, torre che un tempo ospitava le celle del carcere. Attualmente sono ancora visitabili la sala della tortura e la sala degli interrogatori. 

Se ami il Natale e soprattutto le decorazioni natalizie, non dovrai perdere il bellissimo negozio Fèerie de NoëlTra i numerosi prodotti vi sono gli addobbi artigianali in legno di Käthe Wohlfahrt. Amo questi addobbi e ogni volta che trovo un negozio ne acquisto qualcuno. 


Riquewihr dista solo 14 km da Colmar (di cui ti ho raccontato nell’articolo: “Un giorno a Colmar, cosa non perdere“) e 11 km da Kaysersberg (della quale ho scritto nel post: “Cosa vedere in un giorno a Kaysersberg”).

Come ho accennato all’inizio dell’articolo, Riquewihr è molto piccola, pertanto se stai programmando di visitarla nel periodo dei mercatini di natale ti consiglio di arrivare prima delle 9 del mattino, per poter camminare tranquillamente e goderti Riquewihr in tutta la sua bellezza. Io arrivai alle 10 del mattino e non riuscii a visitarla con calma. Inoltre, lungo la via principale era impossibile fermarsi anche solo qualche secondo per scattare una foto perché i passanti non curanti passavano davanti alla fotocamera.

Ti potrebbe anche piacere

2 commenti

roberta 15 Gennaio 2019 - 16:47

ma dai io non lo sapevo! non sapevo nulla di questo paese! che bella scoperta! grazie per la condivisione..la bella e la bestia è da sempre uno dei cartoni che più amo..è stato a lungo il preferito am poi sono arrivati lilo e stich! a rubarmi il cuore !

Reply
Laura 18 Gennaio 2019 - 15:35

Ciao Roberta! Grazie! Sono contenta che ti sia piaciuto. Riquewihr è imperdibile sopratutto per te che sei amante della Bella e la Bestia. Non sono un’appassionata di Lilo e Stich, ma è da tempo che sogno di andare alle Hawaii, sopratutto a Kauai 🙂

Reply

Lascia un commento